descrizione

Perché gocce di armonia? Armonia significa sovrapposizione, incontro, combinazione di suoni diversi. Suonare insieme vuol dire anche ascoltare l'altro per potersi migliorare, per poter sentire la musica con l'altro, per poter costruire insieme. Questo è quello che cerco di fare con i miei studenti: creare armonia, insegnando quanto ascoltare e ascoltarsi sia importante per imparare e conoscere insieme, insegnante inclusa.
Speriamo di comporre, goccia dopo goccia, un mare di sinfonie …
Voglio ringraziare la mia amica Cristina per l'aiuto e l'incoraggiamento, senza di lei questo blog non avrebbe mai avuto inizio. Grazie Crì

Il materiale presente nel blog è stato pubblicato con il permesso dei genitori dei ragazzi.

Angolo della lettura







Laboratorio IB a.s. 2016/17



RECENSIONI IIC (a. s. 2015/16)



le letture della IIC in vacanza
le inserirò ... 



Attività di lettura classe IC Istituto Comprensivo G. Matteotti di Cave a.s. 2014-15 
I lavori dei ragazzi (primo libro)



Recensioni del secondo libro


Recensione del terzo libro

I PODCAST DELLA IC (a.s. 2014-15)


 

  

Consigli testi per la classe prima 

1.      A Ferrara, Ero cattivo

2.      F. Geda, Nel mare ci sono i coccodrilli
3.      D. Ellis, Sotto il Burka
4.      M. Vervello, Dimentica le mille e una notte
5.      C. Lossani, All’ombra della pagoda d’oro
6.      G. Manzi, Non avrò più paura
7.      P. Bokolo Ngai, Colpo di testa
8.      A Ossonio, A. Zaungrana, Se entri nel cerchio sei libero
9.      O. della Libera, Florian nel cassonetto
10.      E. Lodoli, Questo non è il mio mare
11.  R. Perrone, Banana football club
12.  F. Gatti, Viki che voleva andare a scuola
13.  I. Gandolfi, Io dentro gli spari
14.  L. Mattia, Ti chiami lupo gentile
15.  L. Garlando, Per questo mi chiamo Giovanni
16.  P. Varriale, Ragazzi di camorra
17.  A. G. Miliotti, Quello che non so di me
18. Tahar Ben Jellou, La scuola o la scarpa (racconto brevissimo)
19. I. McEwan, L'inventore di sogni
20. A. Amurri, Vita in famiglia
21. La gabbianella e il gatto
22. Il bambino con il pigiama a righe






Testi adolescenza, amore, shoah
dai 13 anni in su
a.s. 2013/14

Le mie ex alunne mi chiedono consigli sulle letture estive, unica richiesta è che  i libri debbano trattare, a scelta, i seguenti temi: adolescenza, amore o shoah.
Ho chiesto un po’ in giro, rovistato nella mia mente ed ecco la lista che è venuta fuori (per essere il più utile possibile anche ad altri inserirò anche testi che so che loro hanno già letto).
Siccome non siamo a scuola, per la scelta regolatevi con una veloce ricerca sul web, potete scegliere testi diversi e poi scambiarveli; i libri in elenco sono diversi per difficoltà, alcuni li abbiamo letti, altri “sfogliati”, vanno comunque bene dai 13 anni in su.


ADOLESCENZA - AMORE
Aidan Chambers, Cartoline dalla terra di nessuno (tutte e tre le tematiche)
Alessandro D’Avenia , Cose che nessuno sa
Alessandro D’Avenia, Bianca come il latte rossa come il sangue
Andrea Valente, Sotto il banco
Autori vari, Chiamarlo amore non si può
Chiara Gamberale, La luce nelle case degli altri
Claudia de Lillo, Dire fare baciare - Istruzioni per ragazze alla conquista del mondo
Daniel Picouly, Il campo di nessuno
David Grossman, Ci sono bambini a zig zag
David Grossman, Qualcuno con cui correre
Elena Ferrante, L’amica geniale (primo di una trilogia)
Isabel Allende, La città delle bestie
Jamie Ford, Il gusto proibito dello zenzero
Kaled Hosseini, Il cacciatore di aquiloni
Kaled Hosseini, Mille splendidi soli
Luigi Garlando, Camilla che odiava la politica
Luigi Garlando, 'O Mae' - Storia di Judo e di camorra
Marco Varvello, Dimentica le mille e una notte
Paola Mastrocola, Una barca nel bosco
Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi
Peter Cameron, Un giorno questo dolore ti sarà utile
Stefano Benni, Margherita Dolcevita
Stephen Chbosky, Ragazzo da parete
Sue Townsend, Diario segreto di adrian mole di anni 13 e 3/4


SHOAH
 Elie Wiesel, La notte
Helga Schneider, L'albero di Goethe  
Imre Kertesz. Essere senza destino
Leslie Gold Alison, Mi ricordo Anna Frank
Anna Frank, Diario
Art Spiegelman, Maus

Eva Weaver, Il piccolo burattinaio di Varsavia
Fred Uhlman, L’amico ritrovato
Frediano Sessi, Ultima fermata: Auschwitz
Helga Schneider, Stelle di cannella
Irene Dische, Le lettere del sabato
John Boyne, Il bambino con il pigiama a righe
Lia Levi, Una bambina e basta
Trudi Birger, Ho sognato la cioccolata per anni
Matteo Corradini, La Repubblica delle Farfalle
Luca Cognolato e Silvia Del Francia, Giorgio Perlasca: storia di un giusto
Leon Leyson, Il bambino di Schindler
Lois Lowry, Conta le stelle
Markus Zusak, Storia di una ladra di libri
Primo Levi, La tregua
Primo Levi, Se questo è un uomo

Penso possano bastare ;-)


I LAVORI DEI RAGAZZI:
IIB San Vito Romano a.s.2010/11
Mille splendidi soli di Khaled Hosseini (Mirella Cenci)
1984 di George Orwell (Tomasz Kociuba)
La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano (Alessia Gentilezza)
La Classe di Francois Begaudeau (Maria Francesca D'Antoni)
Il cacciatore di aquiloni di  Khaled Hosseini (Alessia Mastrogiacomo)
Il razzismo spiegato a mia figlia di Tahar Ben Jelloun (David Paolacci)
Il visconte dimezzato di Italo Calvino (Donika Todorova Dimitrova)

IIIA Affile a.s. 2011/12
La solitudine dei numeri primi (Michela Pantini)
Se questo è un uomo (Mariangela Cianfriglia)
Il razzismo spiegato a mia figlia (Myriam Baroni)
La fattoria degli animali (Lorenzo Ricci)
Nati due volte (Francesca Ciaffoni Proietti)
La tregua (Claudia Taloni)
Il signore delle mosche (Gioia Tantari)


San Vito Romano Giornata della lettura a.s. 2009/10